Vito d’Asio

www.comune.vitodasio.pn.it


Distanza km da Pordenone: 65 km
Altitudine: 308 m. slm.
Superficie comunale: 53,85 kmq
Abitanti: 769
Municipio: Piazza Municipio, 1
Tel.: 0427 89369
Orari al pubblico: dal lunedì al venerdì 10.30 – 12.30 sabato 8.30 – 12.00
Sagre e fiere: Ad Agosto ha luogo la festa della montagna e della Madonna delle Nevi, sempre in Agosto si svolge la  marcia e la festa popolare. Il 27 Novembre si può partecipare alla festa della Madonna della Salute. In Dicembre si festeggia la festa dell’emigrante e degli artisti.
Patrono: 29 settembre San Michele Arcangelo.
Manifestazioni varie: In Maggio ha luogo l'”incontro tra chi sale la Val Tramontina e la Val d’Arzino”. Ad Agosto si può partecipare alla festa della montagna sul monte Zucchi di Arduins, mentre a S. Francesco ha luogo la tradizionale sagra di Pais. In Dicembre si svolge la fiera di Santa Lucia a Casiacco seguita dalla festa degli artisti che fa parte di un calendario di iniziative del periodo natalizio.
Prodotti tipici locali: salami affumicati con spezie e formaggi.
Patrimonio artistico storico culturale: DA visitare l’antica Pieve di S. Martino d’Asio, edificio religioso riedificato nel 1503; la Chiesa di S. Michele Arcangelo del 700 con facciata in pietra; il Castello Ceconi di Pielungo ultimato agli inizi del 900 con l’annessa foresta di 1.200 ettari; il Parco delle “Fonti Solforose” ad Anduins; ed infine il Rifugio malga Giaf.
Collegamenti stradali e ferroviari: SR Val d’Arzino regina Margherita SR Val Cosa. FS Casarsa-Pordenone.